Funzionalitą degli uffici di Confagricoltura Alessandria e degli enti collaterali - aggiornamento

09/11/2020

Il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020 che reca ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19,  pur introducendo misure drastiche per la nostra regione considerata a rischio molto alto, non interviene in modo sostanziale nella definizione di procedure più restrittive per quanto riguarda l'attività dei nostri uffici.

Tuttavia, proprio in considerazione della preoccupante ripresa della circolazione del virus, Confagricoltura Alessandria raccomanda agli associati e a chi frequenta gli uffici un ancor più puntuale rispetto di tutte le norme di prevenzione e di profilassi già adottate nei mesi scorsi nei nostri uffici al fine di contrastare la diffusione del contagio.
In particolare, trattandosi di attività che vengono effettuate in spazi chiusi, si chiede il massimo scrupolo e rigore nell'evitare l'accesso agli uffici con febbre superiore ai 37.5 gradi o con sintomi riferibili al virus Covid-19, senza derogare per alcun motivo all'utilizzo della mascherina a coprire bocca e naso ed alla disinfezione delle mani prima dell'accesso, rispettando le modalità di attesa che verranno indicate all'ingresso e che prevedono la presenza di una sola persona per ufficio senza deroghe. In generale l’accesso ai locali sarà consentito ad un numero massimo di persone chiaramente indicato con appositi cartelli affissi all’esterno. Per minimizzare i tempi di ricevimento, si invita a fissare un appuntamento soprattutto per gli adempimenti più complessi. L’appuntamento darà ovviamente la precedenza di accesso indipendentemente dal momento dell’arrivo.

Da parte degli uffici di Confagricoltura Alessandria è garantita la massima attenzione all'igienizzazione dei locali con la frequente aerazione, la costante e rigorosa disinfezione delle superfici, l'utilizzo sistematico degli schermi parafiato e delle mascherine in dotazione a tutti i collaboratori.

Infine, proprio per diminuire drasticamente le occasioni di contagio, si invita e si raccomanda caldamente di privilegiare, per la fruizione dei servizi, quanto più possibile la modalità a distanza con l'utilizzo di telefono, posta elettronica, ecc.

Confagricoltura Alessandria è certa che si comprenderà quanto queste attenzioni e regole siano indispensabili per la tutela della salute di tutti e che si apprezzerà l'impegno per continuare a fornire i servizi nella massima sicurezza possibile anche nell’attuale preoccupante ripresa della diffusione del contagio.