38 soggiorno pensionati a Firenze dal 28 febbraio al 7 marzo 2017

30/11/2016

Il prossimo soggiorno pensionati – giunto ormai alla sua trentottesima edizione – si svolgerà per la prima volta a Firenze, culla del Rinascimento per eccellenza.
Firenze ha ricoperto il ruolo di capitale del Granducato di Toscana, dal 1569 al 1859, con il governo delle famiglie dei Medici e dei Lorena ed è stata capitale d’Italia dal 1865 al 1871.
Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è considerata una delle più belle città del mondo, grazie ai suoi numerosi monumenti e musei – tra cui il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria e Palazzo Pitti.
Per il soggiorno è stato scelto l’Hotel Delta Florence – albergo a 4 stelle – strategicamente posizionato appena fuori dal casello autostradale di Calenzano- Sesto Fiorentino dell’A1 Milano-Roma, a soli 15 km dal centro storico di Firenze e ottimo punto di partenza per raggiungere la maggior parte delle altre città toscane.
Il periodo assegnato alla nostra provincia è dal 28 febbraio al 7 marzo per un periodo quindi di otto giorni e sette notti.
Le escursioni prevedono la visita di stupende località – alcune delle quali mai toccate nei precedenti soggiorni. Escursioni di un’intera giornata (con pranzo in corso di gita al ristorante Alcide a Poggibonsi) a Siena e San Gimignano.
Escursioni di mezza giornata a Firenze, Firenze Uffizi, Pisa e Lucca. La Santa Messa – il sabato pomeriggio – verrà celebrata nel Duomo di Fiesole, sulle colline di Firenze.
Nei pomeriggi liberi, chi fosse interessato potrà tornare a Firenze per proprio conto con l’autobus di linea (fermata davanti all’hotel) oppure con il taxi (15 km).
Le quote di partecipazione sono:
• Euro 685 per i pensionati che hanno rilasciato delega al nostro Sindacato;
• Euro 785 per i non pensionati e per i pensionati che non hanno rilasciato delega al nostro Sindacato.
La quota comprende la pensione completa per l’intero periodo in sistemazione in camera doppia.
Sono comprese inoltre le escursioni effettuate con pullman Granturismo e con la presenza di guide autorizzate, l’ingresso ai musei, la presenza di accompagnatori nelle escursioni ed all’interno dell’hotel, il medico in hotel 24 ore su 24, l’animazione con serate danzanti con musica dal vivo e piano bar.
A parte c’è il costo del viaggio che verrà organizzato dal nostro sindacato provinciale, probabilmente in pullman.
Il supplemento da pagare per usufruire della camera singola è di euro 175 per tutto il soggiorno.
Le iscrizioni si chiuderanno il 20 dicembre.
Al momento della prenotazione dovrà essere versato il pagamento della quota di iscrizione di euro 260.

Area pensionati
curata da
PAOLA ROSSI