Registri dematerializzati: in vigore dal 1 gennaio prossimo nonostante le problematiche

30/09/2016

Il sistema dei registri telematici in sperimentazione ormai da diversi mesi entrerà in vigore con ogni probabilità a partire dal gennaio 2017.
Nonostante l’approssimarsi della data di avvio della nuove procedure, esistono ancora alcune problematiche legate a vari sapetti, quali ad esempio:

– l’elevato numero di dati richiesti
– il completamento dell’elenco dei codici da attribuire ai vari prodotti
– la gestione di operazioni complesse relative alla vinificazione, ai tagli, alle riclassificazioni.

Segnaliamo che al momento non ci sono pervenute informazioni relative ad un eventuale rinvio dei termini di entrata in vigore, per cui consigliamo alle aziende di prendere contatto con i nostri uffici per avere informazioni.

Area vitivinicolo
curata da
MARCO VISCA